28 May 2015

Si terrà a Carpi (MO), il 05 giugno 2015 il seminario conclusivo del progetto FEI – Azione 6 “ Da Me a TE – Mediazione culturale a supporto dei caregiver familiari immigrati”.

Con il termine “caregiver familiare” si intende colui o colei che volontariamente e in modo gratuito viene in aiuto di un proprio familiare o di una persona amica non in grado di prendersi cura di sé perché malata o disabile. Si stima che in Italia siano oltre 3.300.000 le persone con responsabilità di cura familiare verso persone anziane o disabili.

Quando ad essere caregiver familiare è una persona straniera, è molto probabile che alle condizioni di difficoltà comuni a chi ricopre questo ruolo (isolamento sociale e familiare, peggioramento condizioni di salute psico-fisica, impoverimento economico, difficoltà di conciliazione…) se ne sommino altre connesse a barriere culturali e linguistiche e a una ridotta rete sociale sul territorio. Inoltre è noto come le concezioni di handicap e disabilità tra le persone straniere siano fortemente condizionate da cultura di origine, condizioni e motivi dell’esperienza migratoria, condizioni dell’accoglienza in Italia… La mediazione linguistico-culturale può svolgere un ruolo importante per assicurare ai caregiver stranieri servizi culturalmente adeguati e inclusivi.

L’evento sarà l’occasione per restituire i risultati delle azioni sperimentali svolte sul territorio dell’Unione delle Terre d’Argine e per ascoltare esperti italiani e stranieri sul tema del sostegno alle famiglie straniere con responsabilità di cura. Al seminario sono stati riconosciuti 4 crediti formativi dall’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Emilia Romagna.

La partecipazione è gratuita, per iscriverti, chiamaci allo 059 645421 o compila il modulo online a questo link:

http://dameate.anzianienonsolo.it/?page_id=227

Categorie: Caregiver Day

Commenta